YUGEN

KIDS ROOM CONCEPT

Lo YUGEN KIDS ROOM CONCEPT, spazio dedicato ai bambini nella fascia d'età 0-6 anni, è un concetto totalmente nuovo che nasce dall'incontro dell'architetto Beatrice Cacialli, appassionata di architettura biofilica e dall'educatrice Valentina Medda, appassionata della pedagogia montessoriana e di outdoor education. La metodologia alla quale si ispira l'idea della Cameretta Yugen coniuga alcuni concetti dell'architettura biofilica, strettamente collegata alla natura, e della filosofia educativa di Maria Montessori.

 

Con questo termine esprimiamo il concetto di costruzione di un ambiente sano dal punto di vista dei materiali utilizzati in fase di realizzazione e di tutti gli arredi della cameretta, della purezza dell'aria, dell'interior design, interconnessi con la concezione di sviluppo secondo natura dei più piccoli. Permetteremo loro di vivere in un ambiente chiaro, ordinato, puro, accessibile, funzionale e biocompatibile, per poter sviluppare in modo sano e naturale la propria individualità secondo i propri interessi ed inclinazioni naturali.

Il nostro concept ha come obiettivo non solo di portare il bambino a svilupparsi secondo la propria natura, i tempi, l'individualità e la propria personalità ma anche di creare tutti quei presupposti che lo possano iniziare ad un contatto simbolico con il mondo naturale. Per questo siamo consapevoli dell'insostituibilità del valore dell'esperienza diretta con il mondo della natura.
 

autonomia
 

Come un mantra la frase "aiutiamoli a fare da soli" è alla base della filosofia montessoriana. Permetteremo al bambino attraverso una progettazione mirata, come l'adeguamento dimensionale degli arredi e l'accessibilità delle altezze, di svolgere tutte quelle azioni che lo porteranno a sviluppare un'autonomia forte, senza obblighi, ma solo con il piacere di fare da solo. Si troverà in un ambiente strutturato in modo tale che possa sentirsi appagato nel riuscire ad arrivare dove solitamente solo "i grandi" arrivano, per questo sarà libero di riporre in autonomia giocattoli, scarpe, vestiti, libri.

spazio
 

La cameretta sarà caratterizzata da un'armonia spaziale che renderà l'ambiente chiaro, ordinato e pulito in modo da permettere al bambino di avere una visione dello spazio priva di ostacoli e che possa quindi permettergli di avere una fruizione fluida e agevole dell'ambiente in cui è inserito. La stanza, con il suo design personalizzato, trasmetterà al bambino sicurezza e protezione, trovandosi a contatto non solo con oggetti artificiali ma anche con elementi naturali e motivi botanici, come le piante, che gli consentiranno di avere un primo approccio indiretto con la natura attraverso la diversità sensoriale e la variabilità tipici del mondo naturale, consapevoli però dell'insostituibilità del valore dell'esperienza diretta con il mondo della natura.

accessibilita'

In linea con quanto detto sopra, il bambino si troverà in un ambiente in cui ripiani, mobili, letto ed ogni attività saranno accessibili e fruibili in modo chiaro. Ogni autonomia dovrà essere veicolata da una chiara accessibilità che possa portare al compimento di un'azione iniziata, eseguita e completata senza dipendere da un aiuto esterno. Sarà in questo modo libero di spostarsi nell'ambiente e di potersi prendere cura di se stesso e del proprio spazio in modo autonomo e senza difficoltà. Con accessibilità intendiamo anche la possibilità che il bambino abbia a disposizione uno spazio, all'interno della cameretta, che possa utilizzare come vero e proprio rifugio in cui ha accesso esclusivo.

biocompatibilita' dei materiali

Riteniamo fondamentale che uno degli ambienti più importanti in cui crescerà un bambino, come la sua cameretta, sia sano e quanto più possibile privo di fattori inquinanti, siano essi chimici o fisici. Sarà indispensabile quindi che tutti i materiali da costruzione, gli arredi e le finiture non abbiano effetti nocivi sul suo organismo. Questo concetto si traduce con il termine biocompatibile, ovvero in armonia con la vita. Saranno privilegiati, per esempio, materiali naturali come il legno certificato FSC, pitture attive con proprietà fotocatalitiche, igienizzanti, battericide, antimuffa ed antiallergiche, gommalacca e cera d'api per le finiture, tempere a base d'acqua per la verniciatura e colle antiche a caldo per gli incollaggi che preferiamo ai più comuni prodotti sintetici. Nell'interesse di una crescita sana, proproniamo sostanze e materiali biocompatibili, che non provochino irritazioni né infiammazioni e non stimolino l'insorgere di reazioni allergiche. Materiali e sostanze in grado di essere metabolizzate senza nessun effetto dannoso sulle funzioni vitali del tuo bambino.

MODULARITA'

La modularità ci permetterà di creare una cameretta adatta a soddisfare i bisogni del momento del tuo bambino senza però precluderti la possibilità di veder crescere la sua cameretta insieme a lui. Così anche l'investimento economico che farai non sarà a breve termine, ma nel tempo.

Questo lo abbiamo reso possibile pensando a degli arredi modulari. Ad ogni modulo corrisponde una fascia di età, quando il tuo bambino crescerà non dovrai quindi fare un nuovo investimento per la sua cameretta, ma, aggiungendo un altro modulo, questa sarà completamente adattabile. Sarai quindi libero di scegliere di progettare la cameretta e predisporla per quando sarà più grande, in questo caso ti suggeriremo come utilizzare in modo intelligente quegli spazi a lui non accessibili, oppure potrai scegliere di adattarla nel tempo alle sue esigenze.

funzionalita'

Quando parliamo di funzionalità parliamo di chiarezza espositiva del materiale ludico, sensoriale, artistico che permetta al bambino di coniugare i propri interessi con gli stimoli forniti dall'ambiente in cui è inserito. 
Proprio per questo la camera sarà strutturata in modo tale che il bambino possa muoversi in un ambiente chiaro, che avvalori le proprie inclinazioni e la propria personalità. 
Come ci insegna Maria Montessori l'ambiente non deve soltanto essere "a misura di bambino" ma deve fornirgli gli strumenti necessari per svilupparsi secondo la propria individualità e secondo la propria natura. La variabilità spaziale sarà progettualmente connessa alla funzionalità. Ogni zona della cameretta sarà pensata ed allestita per una funzione specifica dedicata allo sviluppo cognitivo ed alla crescita del tuo bambino.

 

COLORI

I colori sono una parte fondamentale per la psicologia, soprattutto quando si parla di bambini. La psicologia del colore ci fornisce preziosi strumenti per lo studio dei colori, aiutandoci a capire come un colore possa influenzare lo stato di animo di un bambino. Per questi motivi le palette di colori si coniugheranno alle diverse tappe dello sviluppo del bambino, ma non solo: coniugheremo il rapporto tra colore e relativa tappa di sviluppo con la personalità del singolo bambino e dei suoi bisogni. Le combinazioni che sceglieremo saranno il frutto di questo nostro studio, senza dimenticarci della dimensione estetica che contraddistingue ogni nostro progetto.

 

LUCE

Ogni ambiente necessita per legge di soddisfare dei rapporti aero-illuminanti in quanto la luce naturale è un elemento indispensabile per lo sviluppo e la crescita degli organsimi viventi. Ma non solo, esiste infatti la psicologia della luce che ci dice che un determinato tipo di luce piuttosto che un altro è in grado di  influenzare il nostro umore e l’attività cerebrale. E' nostra premura quindi favorire la presenza di luce naturale filtrata e diffusa all'interno della cameretta del tuo bambino. Questa sarà poi arricchita da giochi di luce e ombra e sopratutto da un'illuminazione dedicata ad ogni attività. Sarà privilegiata una luce più calda negli spazi dedicati ad attività di rilassamento e più fredda negli spazi dove al tuo bambino occorrerà impiegare le sue capacità intellettive.
 

 
 
 
 
 
 
 
la nostra MISSION
 
 

Se vuoi darti la possibilità di cambiare

© 2020 by MAD